A Bellaria il pesce fresco si riconosce con una App

Banco del pesce - Pesce in Quaresima

 

Come si riconosce il pesce fresco? Al mercato ittico di Bellaria Igea Marina con il computer. Basta un’applicazione, dal nome “APPena Pescato”: realizzata per smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente su iTunes e GooglePlay, e rivolta a grossisti, commercianti, albergatori, ristoratori e singoli consumatori. Una App, dunque,

APPena Pescato si propone di diventare uno strumento di lavoro col quale il mercato ittico intende comunicare in tempo reale la disponibilità giornaliera di prodotto (specie, quantità, pezzature). Tali informazioni, attraverso un sistema di notifiche, raggiungono i potenziali acquirenti, che possono così decidere di acquistare al mercato ittico di Bellaria Igea Marina, piuttosto che altrove. Per gli acquirenti all’ingrosso, sarà necessaria un’autenticazione via Sms per controllare e verificare i dati del pescato giornaliero.

“APPena Pescato” è anche un utile servizio per i consumatori, che vi possono trovare offerte del giorno, novità, ricette, comunicazioni, orari e altre informazioni inerenti la vendita diretta: particolarmente comoda, la possibilità di ordinare una “cassetta del mare” con consegna al proprio domicilio.

Senza dimenticare la tracciabilità: “Da diversi mesi – dichiara il presidente dell’Organizzazione produttori Bellaria Pesca Andrea Brandi – abbiamo introdotto un codice, il QRcode, sulle nostre etichette per consentire ai consumatori di rintracciare i prodotti acquistati. Tramite il QRcode è possibile accedere al nostro sito web e, digitando il numero di lotto riportato sull’etichetta, risalire all’area di produzione, alla data di pesca o di raccolta, al nome del produttore e della barca che lo ha pescato o raccolto”.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni!
📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER